Juventus – Sassuolo 3-1: ritorno al gol di Ronaldo nel finale di gara

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Juventus – Sassuolo  (clicca qui per aggiornare il risultato)

90+3 Finisce qui. Juventus-Sassuolo 3-1

90+2 Goooool! Cristiano Ronaldo chiude i conti. Gran tiro dell’attaccante bianconero

90+1 Ci prova il Sassuolo, Ayhan prova a far inserire Traoré. Gli avversari bloccano tutto

90′ Saranno 2 i minuti di recupero qui all’Allianz Stadium

88′ Qualche minuto di gioco anche per Bernardeschi, entra al posto di Chiesa

87′ Doppio cambio. Nella Juventus Ramsey viene sostituito da Morata. Nel Sassuolo Ayhan al posto di Chiriches

86′ Punizione per il Sassuolo,Kulusevski tocca il pallone con mano

84′ Ci prova subito il Sassuolo. Oddei contro Szczesny, il portiere para facilmente

82′ Dopo tante occasioni, riesce a superare il portiere. Goooool di Aaron Ramsey

81′ Oddei ci prova, ma Szczesny non viene sorpreso

80′ Ancora giallo tra le file della Juventus. Atterramento e giallo per Kulusevski

77′ Non si arrende Ramsey. Tiro bloccato dal difensore in scivolata

76′ Danilo ci prova con un tiro dalla distanza. Nulla di fatto

75′ Gran tiro di Ronaldo. Consigli non gli concede il gol

73′ Nuovo cambio per De Zerbi: Muldur lascia il posto a Oddei

71′ Primo giallo del secondo tempo, è per Frabotta. Trattenuta del giocatore bianconero

70′ Ancora Kulusevski, bel tiro del giocatore della Juventus. La palla non entra in rete

69′ Boga prende il posto di Defrel

68′ Gran tiro di Chiesa, intercettato

66′ Sassuolo su di giri, la Juventus subisce. Muldur in avanti

64′ Arthur, nuova infrazione, altra punizione per il Sassuolo

Leggi anche:  Juventus-Porto, Bonucci: "Dovremo avere sacrificio e voglia di lottare"

63′ Punizione per gli ospiti. Kulusevski commette fallo

59′ Goooool! Il Sassuolo riporta la gara in parità. Gol di Defrel. Azione nata da un calcio d’angolo

51′ Gooooool! La Juventus passa in vantaggio. Gran gol di Danilo che insacca nell’angolino in basso a sinistra

50′ Ramsey vicino al gol. Il difensore del Sassuolo blocca il giocatore. Nulla di fatto

49′ Bonucci prova il tiro, nessun problema per il portier

48′ Frabotta si inserisce, i difensori avversari lo bloccano

46′ Si riparte allo Stadium

Secondo tempo

Un primo tempo particolare qui All’Allianz Stadium. È successo di tutto, tranne un gol. La Juventus perde due giocatori per infortunio: McKennie e Dybala. I due giocatori verranno valutati e ne sapremo di più tra le prossime ore e domani. Agli sgoccioli della prima frazione viene espulso Obiang. Il Sassuolo continuerà la gara con 10 uomini.

– Fine primo tempo –

45+6 L’arbitro manda tutti negli spogliatoi

45+5 Ci prova Kulusevski, palla di poco sopra la traversa. Si mangia un gol fatto

45+3 Occasionissima Ronaldo. Nulla di fatto per il portoghese

45’Espulso Obiang. SASSUOLO in 10. Il VAR aiuta l’arbitro nella decisione

43′ Dybala non riesce a proseguire. Al suo posto Kulusevski

40′ Infortunio per Dybala. Serataccia per la Juventus

35′ Fallo di Bentancur. Giallo per lui

30′ Ronaldo si fa contrastare in area

25′ Ronaldo entra in area ma viene bloccato dalla difesa

23′ Caputo entra in area, non trova nessuno

Leggi anche:  Quando si è fermato il calcio: speciale ore 19 su SkySport24, "Campo Aperto"

20′ McKennie si infortuna. Pirlo inserisce Ramsey

19′ Il Sassuolo si porta in avanti con Maldur, la difesa di casa intercetta

17′ Giallo per il Sassuolo: Ferrari

13′ Punizione Sassuolo, batte Obiang

12′ Primo giallo della partita, Leonardo Bonucci

11′ Inserimento di Frabotta. La difesa recupera, angolo per i bianconeri

9′ Ci prova Cristiano Ronaldo nella piccola area, palla alta

8′ Ancora Frabotta. La difesa dei neroverdi è attenta

6′ Ancora Ronaldo, tiro del portoghese

5′ Inserimento di Frabotta

4′ Ronaldo prova l’azione personale

3′ Tiro al volo del Sassuolo con Djuricic

1′ Via! Gara iniziata

Squadre sul campo in attesa dell’inizio della gara

PRIMO TEMPO

Juventus-Sassuolo, formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Demiral, Frabotta; Chiesa, Arthur, Bentancur, McKennie; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari G., Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Defrel, Djuricic, Traoré; Caputo. All. De Zerbi

Arbitro: Massa

Assistenti: Imperiale – Colarossi
IV: Abisso
Var: Chiffi
A. Var: Di Iori
Ammoniti: Bonucci (J); Ferrari (S); Bentancur (J); Frabotta (J); Kulusevski (J).
Espulsi: Obiang (S)

 

Juventus-Sassuolo, probabili formazioni


JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Demiral, Frabotta; Chiesa, McKennie, Rabiot, Ramsey; Dybala, Ronaldo

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang; Traorè, Djuricic, Boga; Caputo.


PRE-MATCH
All’Allianz Stadium si gioca l’ultima gara di questa domenica in posticipo serale, della 17^ giornata tra Juventus-Sassuolo. Il match verrà arbitrato da D. Massa e avrà inizio domenica 10 gennaio 2021 alle ore 20.45.

La Juventus
ha chiuso malissimo il 2020 con un’amara sconfitta proprio a Torino, contro la Fiorentina. Il 2021 ha portato due grandi vittorie nelle due partite disputate: 4-1 all’Udinese e 3-1 al Milan. Questa sera attende il Sassuolo che nel suo piccolo sta disputando un grande campionato. La Juve, con una partita ancora da recuperare, è in 6a posizione con 30 punti. Questa sera, con una vittoria, potrebbe avvicinarsi molto alle dirette avversarie verso la corsa scudetto. Andrea Pirlo ha perso diversi giocatori perché contagiati dal Covid-19: Alex Sandro, Cuadrado e De Ligt. Morata è stato recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto out per le prime due gare del 2021.
Il Sassuolo ha sorpreso tutti quest’anno, una piccola squadra con una grande tenacia ed organizzazione. Un allenatore che studia alla meglio le partite e che spesso ha messo in difficoltà anche grandi squadre. Per la Juventus non sarà semplice, il Sassuolo arriva a Torino con la volontà di fare punti e nei precedenti ha sempre messo in difficoltà i bianconeri. Al momento i neroverdi sono in settima posizione con 29 punti, proprio dietro ai bianconeri. De Zerbi non avrà a disposizione Berardi, out almeno 3-4 settimane. Anche Bourabia non sarà disponibile. Per il resto c’è solo da decidere chi schierare. Al posto di Berardi dovrebbe giocare Traoré.
La gara verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A.
  •   
  •  
  •  
  •