Laura Barth: “Ronaldo alla Roma? Distorsione amplificata. Ho un’altra suggestione che però…”

Pubblicato il autore: Margot Grossi


LAURA BARTH RONALDO ROMA – Qualche giorno fa, l’influencer Laura Barth ha annunciato in diretta su Rai2, durante il programma Un Giorno da Pecora, una probabile presentazione di Cristiano Ronaldo allo Stadio Olimpico datata 29 giugno, cosa prontamente smentita dal corso degli eventi. La ragazza è stata prontamente attaccata, criticata e derisa dai tifosi della Roma, in quanto si sono sentiti presi in giro.

Laura Barth si giustifica dopo aver lanciato una suggestione su Ronaldo alla Roma

Nella giornata di ieri, Laura Barth si è voluta difendere così dalle accuse: “Questa suggestione girava da due settimane su tutti i social, sono arrivati una serie di messaggi da fonti autorevoli e io ne ho fatto la cronaca. Mi dispiace che sia stata distorta e amplificata“.

Leggi anche:  Irish League Cup, la finale sarà tra Coleraine e Linfield

L’opinionista ha ribadito: “Sono tanti anni che lavoro e ora mi ritrovo in una situazione che non mi aspettavo, mi trovo in una situazione un po’ così, mannaggia a questa fonti… erano fonti che erano sempre state buone“. Tuttavia, i sostenitori giallorossi sperano ancora in un colpo a sorpresa, ma la Barth ha aggiunto: “A questo punto non mi sbilancio più. Mi dispiace molto che i tifosi l’abbiano presa in questo modo, io tra l’altro sono romana e tutti i miei amici tifano Roma. Per ora quindi niente altre ‘bombe’ di mercato… per ora le mettiamo in stand by. Ho un’altra suggestione che però non dico, me la tengo per me“.

  •   
  •  
  •  
  •  

Leave A Response