Antonello Venditti: “Qualcosa non funziona. Il Napoli ci ha provato sempre”

Pubblicato il autore: Margot Grossi
Il noto cantautore romano Antonello Venditti durante una performance in un suo concerto

F7P4HK Milan Italy. 01th December 2015. The Italian singer-songwriter ANTONELLO VENDITTI performs live on stage at Mediolanum Forum during the “Tortuga Tour” Credit: Rodolfo Sassano/Alamy Live New

Il noto cantautore e tifosissimo della Roma Antonello Venditti ha commentato attraverso un video la sconfitta di ieri dei giallorossi contro il Napoli.

Antonello Venditti ha raccontato il suo rammarico

Venditti, con alle spalle il giovanissimo Ultimo, si è detto rammaricato: “Stasera non c’è niente da dire, o meglio sul gol subìto ci sarebbe molto da dire. Il portiere toglie la mano in quel modo“.

Lo stesso José Mourinho ha detto che si aspettava di più dalla sua Roma, affermando però il demerito del Napoli. La verità però, è che i suoi uomini, pur difendendo molto bene per tutto il match, hanno fatto ben poco per portare a casa il risultato.

Leggi anche:  Ternana choc: esonerato Lucarelli, ecco il perché

Il cantante romano si è detto preoccupato per la sua squadra

Antonello Venditti ha provato a spiegare cosa è mancato: “C’è qualcosa che non funziona. La Roma ha fatto tanti per imbrigliare il Napoli e la cosa era quasi riuscita, poi quell’azione, e non si può parlare di azione isolata perché il Napoli ci ha provato sempre, ha deciso. La Roma poteva giocarsela diversamente“. A detta sua quindi, la motivazione della disfatta risiederebbe proprio nel non aver colto un’occasione così importante.

Per quanto riguarda quanto accaduto dopo il triplice fischio invece: “Non so cosa sia successo alla fine, ho visto alcune cose che non ho capito, di nervosismo puro che è da biasimare“.

  •   
  •  
  •  
  •  

Leave A Response