Serie A, le probabili formazioni di Monza-Bologna

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi

Stasera alle ore 20:45 il Monza sarà impegnato in casa con il Bologna nel secondo posticipo della dodicesima giornata di Serie A: il confronto dell’U-Power Stadium verrà diretto da Luca Pairetto di Nichelino (Torino), coadiuvato da Valerio Colarossi della Sezione AIA di Roma 2 e da Nicolò Cipriani di Empoli (Firenze), con Matteo Gariglio di Pinerolo (Torino) quale quarto ufficiale, Aleandro Di Paolo di Avezzano (L’Aquila) al VAR e Alberto Tegoni di Milano all’AVAR.

La situazione del Monza

Il sodalizio brianzolo proviene da due sconfitte consecutive in campionato (lo 0-1 di Empoli e l’1-4 di San Siro con il Milan), intramezzate dal successo esterno per 3-2 in Coppa Italia sull’Udinese. Con 10 punti finora conquistati (frutto di tre vittorie, un pareggio e sette sconfitte), i biancorossi occupano il quattordicesimo posto, in compagnia dell’odierno avversario.

Leggi anche:  Milan-Lumezzane diretta tv e streaming gratis Dazn o Milan Tv? Dove vedere amichevole

La situazione del Bologna


I felsinei giungono a questa sfida reduci da due successi casalinghi consecutivi: il 2-0 sul Lecce della scorsa giornata di campionato e l’1-0 rifilato al Cagliari tre giorni addietro nel confronto del secondo turno di Coppa Italia. I loro dieci punti in classifica sono frutto di due vittorie (entrambe conseguite in casa), quattro pareggi e cinque sconfitte.

L’ultimo confronto in Brianza


I due club si affrontano per la prima volta in Serie A (in casa del Monza e in assoluto), mentre hanno avuto modo di incontrarsi in Serie B, in Serie C-1 e in Coppa Italia maggiore. L’ultimo “incrocio” in Brianza è relativo alla Serie C-1 (girone A) 1994-’95: alla quarta giornata (domenica 18 settembre 1994), gli emiliani si imposero per 1-0 grazie a una rete di Giovanni Fasce (a segno al 69’).

Leggi anche:  Ternana da impazzire, le parole di Andreazzoli: "Secondo tempo da Fere, sofferenza e orgoglio"

Le probabili formazioni di Monza-Bologna


MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Donati, Marlon, Caldirola; Ciurria, Sensi, Rovella, Carlos Augusto; Pessina, Caprari; Petagna. Allenatore: Raffaele Palladino.
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Soumaoro, Lucumi, Cambiaso; Ferguson, Medel; Aebischer, Dominguez, Barrow; Zirkzee. Allenatore: Thiago Motta.

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •