Mondiali, probabili formazioni Brasile-Serbia: un big salta l’esordio?

Pubblicato il autore: andrea terreni


Al via anche il Mondiale di Brasile e Serbia, ecco le probabili formazioni di due delle squadre più attese della competizione iridata. Si prospetta un match molto combattuto che vede di fronte quella che a detta di tutta è la favorita del torneo e la Serbia che invece potrebbe rappresentare la sorpresa più bella. Da un lato i verdeoro di Neymar e Danilo e dall’altro la Serbia degli “italiani”, essendo la nazionale che più di ogni altra annovera tra le sue fila più calciatori provenienti dal nostro campionato di Serie A.
Si tratta della terza volta in cui le squadre si affrontano ed era già capitato anche a Russia 2018. Ha sempre prevalso il Brasile, vediamo nel dettaglio come:

  • 06-06-2014 BRASILE-SERBIA 1-0 (Fred)
  • 27-06-2018 SERBIA-BRASILE 0-2 (Paulinho, Thiago Silva)
Leggi anche:  Ternana da impazzire, le parole di Andreazzoli: "Secondo tempo da Fere, sofferenza e orgoglio"

Brasile-Serbia le probabili formazioni: le scelte di Tite e Stojkovic

Esordio a questi Mondiali di Qatar 2022 per il Brasile di Tite e per la Serbia dell’ex talento del calcio jugoslavo Stojkovic. Al Lusail Stadium si affrontano giovedi 24 novembre alle ore 20:00 (italiane) due compagini attesissime a questo appuntamento iridato. Ecco le probabili formazioni decise dai due tecnici:

BRASILE (4-2-3-1): Allison; Militao, Marquinos, Thiago Silva, Alex Telles; Casemiro, Paquetà; Raphinha, Neymar, Vinicius Jr; Richarlison. CT Tite

SERBIA (3-5-2): Milinkovic-Savic; Milenkovic, Mitrovic, Pavlovic; Zivkovic, Milinkovic-Savic, Tadic, Ilic, Kostic (Lazovic); Vlahovic, Mitrovic. CT Stojkovic

E’ notizia dell’ultima ora la probabile esclusione dall’undici titolare dello Juventino Kostic per il riacutizzarsi di un problema muscolare al polpaccio. Al suo posto è pronto il veronese Lazovic.

  •   
  •  
  •  
  •