Serie A, le probabili formazioni di Monza-Hellas Verona

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi


Domenica 6 novembre alle ore 15:00 andrà in scena Monza-Hellas Verona, confronto valido per la tredicesima giornata di Serie A: la sfida dell’U-Power Stadium verrà diretta da Francesco Cosso di Reggio Calabria, coadiuvato da Damiano Margani di Latina e da Francesco Cortese di Palermo, con Antonio Rapuano di Rimini quale quarto ufficiale, Eugenio Abbattista di Molfetta (Bari) al VAR e Gianluca Aureliano di Bologna all’AVAR.

La situazione del Monza

I brianzoli occupano attualmente la quindicesima (sestultima) posizione in graduatoria a quota dieci punti, frutto di tre vittorie, un pareggio e otto sconfitte (con undici reti realizzate e ventuno incassate). Tuttavia, gli ultimi tre impegni di campionato li hanno sempre visti soccombere: nell’ordine, per 0-1 a Empoli, per 1-4 a San Siro con il Milan e per 1-2 lunedì scorso in casa con il Bologna, risultati che hanno affievolito i giustificati entusiasmi sorti a seguito del precedente trittico di successi (1-0 interno alla Juventus, 3-0 esterno alla Sampdoria e 2-0 casalingo allo Spezia).

Leggi anche:  Calciomercato Torino: individuato il trequartista, ecco il prezzo

La situazione dell’Hellas Verona


I veneti occupano solitari l’ultima posizione in classifica, con cinque punti frutto di un solo successo (il 2-1 interno inflitto alla Sampdoria alla quinta giornata, lo scorso 4 settembre), due pareggi e nove sconfitte, con undici goal realizzati e ventiquattro subiti. I gialloblù sono reduci da ben sette rovesci consecutivi, l’ultimo dei quali patito in casa per 1-3 al cospetto della Roma nonostante una più che positiva prova.

L’ultimo confronto in Lombardia


I due club si incontrano per la prima volta in Serie A (in Brianza e in assoluto), mentre hanno avuto modo di confrontarsi in Serie B e in Serie C-1/Prima Divisione. L’ultimo “incrocio” in Lombardia, relativo alla terza giornata del girone A della Prima Divisone 2010-’11 (domenica 5 settembre 2010), vide i veneti imporsi con un perentorio 5-1 grazie alla tripletta di Giuseppe Le Noci (a segno al 2’, al 17’ e al 94’) e alle reti di Thomas Pichlmann (23’) e di Manuel Mancini (60’). Di Vincenzo Iacopino (attuale Supporter Liaison Officer biancorosso) al 65’ la realizzazione monzese, valsa il momentaneo 1-4.

Leggi anche:  Onana abbandona il Mondiale: la decisione del portiere del Camerun

Le probabili formazioni di Monza-Hellas Verona


MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Donati, Marlon, Carlos Augusto; Birindelli, Sensi, Rovella, D’Alessandro; Caprari, Pessina; Petagna. Allenatore: Raffaele Palladino.
HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Hongla, Veloso, Depaoli; Tameze, Kallon; Henry. Allenatore: Salvatore Bocchetti.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •