Serie A: i precedenti tra Monza e Inter

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi


La diciassettesima giornata di Serie A vedrà il Monza ospitare l’Inter: i due sodalizi si affrontano per la prima volta in un campionato, mentre relativamente alla Coppa Italia si registra un totale di sette confronti, con un bilancio di cinque affermazioni interiste, una brianzola e un pareggio (13-7 per i meneghini il computo delle reti).

I primi incontri: 1958


Affermazione (l’unica, finora) monzese nel primo incontro tra i due sodalizi: un 4-1 esterno alla prima giornata del girone C del primo turno della Coppa Italia 1958 (7 giugno 1958), con una tripletta di Italo Carminati e una prodezza di Luigi Borghi (di Benito “Veleno” Lorenzi la marcatura meneghina, giunta quando i brianzoli erano già avanti per 4-0). Gli interisti si presero la rivincita già nella gara di ritorno (quarta giornata), il seguente 29 giugno, imponendosi al “Città di Monza” (il futuro “Gino Alfonso Sada”) per 3-1 grazie ai centri di Claudio Guglielmoni e Giorgio Tinazzi e di un’autorete di Franco Carminati, a render vana la successiva marcatura biancorossa firmata da Santino Maestri su calcio di rigore. Ambedue le compagini furono eliminate, in quanto il passaggio del turno fu conseguito dal Milan, vincitore del raggruppamento con undici punti all’attivo, dinanzi a Inter (sette), Simmenthal Monza (quattro) e Como (due).

Leggi anche:  Zhang rischia il carcere, chieste anche le quote dell'Inter: una speranza per giugno

La gara della stagione 1970-’71: pari ma Monza qualificato


Nel 1970-’71, all’ultima giornata del girone 3 del primo turno, a Monza finì 1-1, con il biancorosso Lucio Bertogna a rispondere alla prodezza di Roberto “Bonimba” Boninsegna: la classifica finale del raggruppamento vide Atalanta e Monza al primo posto (quattro punti), dinanzi a Inter (tre) e Como (uno), con i brianzoli qualificati dopo essersi imposti nello spareggio con gli orobici (successo per 5-4 ai rigori, successivamente allo 0-0 dei tempi regolamentari divenuto 1-1 dopo i trenta minuti aggiuntivi). Dopo un ulteriore spareggio vinto (5-4 ai rigori con il Novara, dopo lo 0-0 dei novanta minuti regolamentari rimasto invariato fino al 120’), il Monza dovette inchinarsi nei quarti di finale a una solida Fiorentina, impostasi per 2-1 all’andata in Toscana e per 2-0 al ritorno in Lombardia.

I due successi nerazzurri del 1977-’78


Due affermazioni nerazzurre in altrettanti confronti nel 1977-’78, nel girone A del secondo turno: 2-0 a Monza alla seconda giornata (reti di Pietro Anastasi e di Carlo Muraro), 3-0 a Milano alla quinta (goal di Muraro, Giuseppe Pavone e Anastasi). I meneghini si aggiudicarono il girone conseguendo nove punti, dinanzi a Fiorentina (sette), Torino (cinque) e Monza (tre), conquistando l’accesso alla finale che poi li vide far loro il trofeo imponendosi per 2-1 sul Napoli all’Olimpico di Roma.

Leggi anche:  Problemi per Tim: derby a rischio? Dazn cerca la soluzione

Le ultime due sfide: 1990-’91


Risalenti al secondo turno dell’edizione 1990-’91 le ultime sfide, risoltesi con un doppio successo nerazzurro: 1-0 all’andata a Monza grazie a un calcio di rigore di Andreas Brehme, 2-1 al ritorno ancora a Monza (ma con l’Inter nelle vesti di compagine padrona di casa), con goal meneghini realizzati da Sergio Battistini e da Nicola Berti e la successiva marcatura biancorossa opera del futuro interista Luigi Di Biagio. Il confronto di ritorno ebbe luogo nella città brianzola a causa dell’indisponibilità del campo di San Siro, non fruibile per via di problemi al manto erboso. La corsa dell’Inter in Coppa Italia si sarebbe fermata agli ottavi di finale, per mano del Torino (successo milanese per 2-1 all’andata in Lombardia, affermazione granata per 1-0 al ritorno in Piemonte).

Il riepilogo dei confronti tra “bagai della Brianza” e nerazzurri


Coppa Italia 1958, primo turno (girone C), prima giornata (sabato 7 giugno 1958):
Inter-Simmenthal Monza 1-4 (0-1) Italo Carminati (M) al 28’, Borghi (M) al 57’, Italo Carminati (M) al 65’, Italo Carminati (M) all’86’, Lorenzi (I) all’88’.
Coppa Italia 1958, primo turno (girone C), quarta giornata (domenica 29 giugno 1958):
Simmenthal Monza-Inter 1-3 (0-2) Guglielmoni (I) al 9’, Tinazzi (I) al 19’, autorete di Franco Carminati (I) al 50’, Maestri (M) su rigore al 67’.
Coppa Italia 1970-’71, primo turno (girone 3), terza (ultima) giornata (domenica 13 settembre 1970):
Monza-Inter 1-1 (0-1) Boninsegna (I) al 20’, Bertogna (M) al 46’.
Coppa Italia 1977-’78, secondo turno (girone A), seconda giornata (giovedì 11 maggio 1978):
Monza-Inter 0-2 (0-0) Anastasi al 63’, Muraro al 76’.
Coppa Italia 1977-’78, secondo turno (girone A), quinta giornata (mercoledì 31 maggio 1978):
Inter-Monza 3-0 (3-0) Muraro al 10’, Pavone al 32’, Anastasi al 38’.
Coppa Italia 1990-’91, andata secondo turno (mercoledì 5 settembre 1990):
Monza-Inter 0-1 (0-0) Brehme su rigore all’81’.
Coppa Italia 1990-’91, ritorno secondo turno (mercoledì 12 settembre 1990):
Inter-Monza* 2-1 (1-0) Battistini (I) al 34’, Berti (I) al 52’, Di Biagio (M) al 65’.
*giocata a Monza a causa dell’indisponibilità (problemi al manto erboso) dello stadio “Giuseppe Meazza” di Milano.

 

Leggi anche:  Juventus: ecco in che modo proverà a cancellare la penalizzazione, c'è una possibilità

 

  •   
  •  
  •  
  •