Slavia Praga-Roma formazioni della sfida: Mou non rinuncia al suo bomber

Dopo la vittoria all'ultimo minuto in campionato contro il Lecce la Roma si rituffa in Europa League cercando una vittoria che sancirebbe la qualificazione al prossimo turno. Andiamo a scoprire le formazioni scelte dai due tecnici con Mourinho che non rinuncia al suo bomber

slavia praga roma formazioni

Slavia Praga-Roma formazioni probabili della sfida valida per la quarta giornata dei gironi di Europa League. L'attesissimo match si disputerà giovedi 9 novembre alle ore 18:45 presso la Eden Arena di Praga. La sfida segue il match che si è disputato tra le due squadre ormai quindici giorni fa all'Olimpico. La Roma è riuscita ad imporsi con il classico risultato di 2-0 grazie alle reti di Edoardo Bove in apertura d'incontro e al solito sigillo di Romelo Lukaku. Anche questa volta Slavia Praga Roma sarà visibile in diretta tv e in streaming.

Leggi anche:  Atalanta-Bayer Leverkusen, streaming gratis e diretta Sky Sport, DAZN o Rai? Dove vedere finale Europa League

Sarà proprio Lukaku (in foto) a guidare l'attacco giallorosso anche in questa delicata sfida. Il numero 90 è assoluto protagonista nella Roma e grazie ai suoi gol i capitolini stanno lentamente risalendo la china anche in campionato. Il belga è stato protagonista anche sabato scorso contro il Lecce segnando il gol vittoria al minuto 94 dopo un'incredibile rimonta. Per lui niente turnover quindi anche perchè Mourinho vuol chiudere subito il discorso qualificazione che diventerebbe matematica con una vittoria contro lo Slavia.

Slavia Praga-Roma formazioni dell'incontro dell'Eden Arena

Slavia Praga (3-4-2-1): Mandous; Vlcek, Ogbu, Boril; Tomic, Zafeiris, Dorley, Provos; Wallem; Chytil, Van Buren

All. Jindřich Trpišovský

Roma (3-5-2): Svilar; Mancini, Llorente, N’Dicka; Celik, Cristante, Paredes, Bove, El Shaarawy; Lukaku, Belotti

All. José Mourinho

Leggi anche:  Atalanta-Bayer Leverkusen, streaming gratis e diretta Sky Sport, DAZN o Rai? Dove vedere finale Europa League

Roma-Slavia Praga 2-0, le immagini della sfida d'andata