Milan, sei calciatori in scadenza: le possibili mosse

Pubblicato il autore: Gianlorenzo Di Pinto Segui

In casa Milan si deve far fronte anche alla situazione contratti. Quattro calciatori rossoneri andranno in scadenza a fine stagione: Ibrahimovic, Biglia, Bonaventura e Begovic . Mentre per  Kjaer e  Saelemaekers andrà capito se la società eserciterà il diritto di riscatto come da clausola inserita nel prestito.

Ibrahimovic- Forse il nodo principale a cui il Milan dovrà cercare di fare chiarezza. Lo svedese sta bene a Milano ma sarà cruciale il modo in cui la società rossonera interverrà sul mercato. Ibra vuole una squadra competitiva altrimenti sarà addio.

Bonaventura- Il centrocampista classe ’88 si svincolerà dal Milan dopo sei stagioni. Forti su di lui Lazio, Torino, Atalanta e Roma.

Biglia- L’ argentino non ha mai inciso con la maglia rossonera. Ha 34 anni e guadagna 3 milioni netti a stagione. Il club non sembra intenzionato ad un prolungamento contrattutale.

Begovic- L’ esperto portiere bosniaco è in prestito secco dal Bournemouth e molto probabilmente tornerà tra le file della squadra inglese.

Kjaer- Il danese è in prestito con diritto di riscatto dal Siviglia. Il Milan è rimasta soddisfatta dall’impatto dell’ex Roma. Probabile che si prefiguri una trattativa con gli iberici.

Saelemaekers- Il belga è stato pagato 3,5 mln per il prestito con diritto.  Ha avuto poche chance di mettersi in mostra. Se il campionato dovesse riprendere, sarà valutato con attenzione dalla dirigenza rossonera che in ogni modo crede nelle qualità del ragazzo.

  •   
  •  
  •  
  •