Probabili formazioni Verona Inter: Conte ritrova Skriniar dopo la squalifica di 3 giornate

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello Segui


Probabili formazioni Verona Inter, sfida importante al ‘Bentegodi’.
La 31.a giornata di Serie A si concluderà con il posticipo in programma allo stadio ‘Bentegodì’, infatti il Verona di Ivan Juric ospiterà l’Inter di Antonio Conte. Le due squadre vorranno dimenticare l’ultimo turno di campionato, infatti gli scaligeri sono stati sconfitti dal Brescia al ‘Rigamonti’ per 2-0 che ha leggermente affievolito le speranze di Europa League per i veneti, distante 6 punti. Per quanto concerne i nerazzurri, la formazione di Conte è praticamente fuori dalla lotta scudetto con 11 punti di distacco dalla Juventus che potrebbero diminuire ad 8 in caso di vittoria ma l’Inter vorrà riscattarsi dopo l’incredibile sconfitta di domenica scorsa contro il Bologna per 1-2 dopo essere passata in vantaggio con Lukaku e aver fallito un calcio di rigore con Lautaro sul punteggio di 1-0. Dopo aver indicato dove vedere Verona Inter in diretta tv, ecco le ultime notizie sulle probabili formazioni Verona Inter.

Leggi anche:  Pagelle Udinese Inter 0-0: i nerazzurri sprecano il match point

Probabili formazioni Verona Inter, ecco le scelte di Juric e Conte

QUI VERONA- Mister Juric si affiderà al 3-4-2-1 con Silvestri in porta; i tre difensori saranno Rrahmani, Kumbulla e Gunter; a centrocampo spazio per Faraoni, Amrabat, Veloso e Lazovic; i due trequartisti saranno Pessina e Zaccagni a supporto dell’unica punta Zaccagni. Negli scaligeri out per infortunio Borini, Eysseric e Salcedo.

QUI INTER- Conte risponderà con il 3-4-1-2 con Handanovic in porta; i tre difensori saranno Godin, De Vrij e il rientrante Skriniar; i due esterni saranno Candreva e Young con Brozovic e Gagliardini in mezzo al campo; alle spalle delle due punte Lukaku e Lautaro agirà Eriksen da trequartista. Nell’Inter squalificati Bastoni e D’Ambrosio, mentre out per infortunio Sensi, Barella e Moses.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA INTER

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Di Carmine. All. Juric.

Leggi anche:  Inter, Conte: “Se vogliamo lottare per qualcosa di importante, serve maggiore precisione”

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Young; Eriksen; Lukaku, Lautaro. All. Conte.

  •   
  •  
  •  
  •