Serie A, dove vedere Napoli-Torino: diretta tv e streaming. Sky o DAZN?

Pubblicato il autore: Giacomo Morandin Segui


Valida per la 13.a giornata del campionato di Serie A, questa sera alle ore 20.45 allo Stadio “Diego Armando Maradona” di Napoli si giocherà la sfida tra Napoli e Torino, ultimo match dell’anno solare 2020.
Per il Napoli di Gattuso un’occasione per riscattare il bruttissimo 2-0 subito a Roma contro la Lazio, il Torino di Giampaolo cerca la seconda vittoria stagionale per respirare ossigeno e staccarsi dall’ultimo posto in classifica.

Dove vedere Napoli-Torino: la preview

QUI NAPOLI: Dopo la decisione del Collegio di Garanzia dello Sport di rigiocare Juventus-Napoli,la squadra di Gattuso si issa al terzo posto con 24 punti (non c’è più la penalizzazione). I partenopei sono la miglior difesa del campionato con 11 gol subiti: proprio nel pacchetto arretrato sarà out Koulibaly per la lesione muscolare subìta contro la Lazio, al suo posto Manolas. Torna Insigne dopo la squalifica ma non ci sarà Lozano, anche lui infortunatosi alla caviglia contro la Lazio: emergenza totale in attacco perchè mancheranno pure Mertens ed Osimhen, Milik è fuori rosa e Llorente si è fatto male nel riscaldamento a Roma. In porta Meret in pole su Ospina e dubbio Ghoulam-Mario Rui.

Leggi anche:  Amichevoli Roma 2021: tutti gli impegni precampionato dei giallorossi

QUI TORINO: Probabile ultima spiaggia per Giampaolo che è costretto a vincere a Napoli per non essere esonerato. Torino penultimo con soli 7 punti e che non vince dal 4 novembre (1-2 nel recupero contro il Genoa), 31 punti subiti da rimonte nel 2020 (record europeo nei top 5 campionati) e 31 gol incassati, peggior difesa d’Europa nei massimi campionati dopo 12 giornate.
Per i granata non ce la fanno Ansaldi e Bonazzoli, entrambi infortunatosi nel “lunch match” contro il Bologna, torna Singo dopo la squalifica ma partirà probabilmente dalla panchina: il Toro dovrebbe riconfermare il 4-3-1-2 visto nell’ultima gara con Izzo terzino destro, mentre davanti dovrebbe tornare titolare Verdi in coppia con Belotti.
In porta vicina la conferma della titolarità di Milinkovic-Savic, in difesa squalificato Lyanco: c’è N’Koulou.

Leggi anche:  Calciomercato Inter, in arrivo un ex calciatore della Juventus? Novità su Nandez

PRECEDENTI: Il Torino non vince in casa del Napoli dal 2009 (1-2, Bianchi e Rosina). Nello storico dei precedenti a Napoli, si sono giocati in Campania 78 incontri: 31 vittorie del Napoli, 33 pareggi e 14 vittorie del Torino.

ARBITRO: L’arbitro del match sarà Valeri della sezione di Roma insieme ai guardalinee Tolfo e Vecchi, quarto uomo Giua, mentre al VAR ci sarà Mariani coadiuvato da Longo.

Dove vedere Napoli-Torino: le probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Demme, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Petagna. All: Gattuso

TORINO (4-3-1-2): Milinovic-Savic; Izzo, N’Koulou, Bremer, Rodriguez; Meitè, Rincòn, Linetty; Lukic; Verdi, Belotti. All: Giampaolo

Dove vedere Napoli-Torino: Sky o DAZN?

Il match del “Diego Armando Maradona” sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno (canale 201 del satellite) e Sky Calcio 6 (canale 256) con la telecronaca di Riccardo Trevisani e Luca Marchegiani. Napoli-Torino sarà anche visibile su Sky Go, piattaforma on-demand di Sky disponibile per gli abbonati su mobile, PC e tablet. Per i non abbonati Sky sarà possibile guardare il match su Now Tv, servizio streaming a pagamento dove si potrà acquistare il ticket della partita e guardarla su tutti i dispositivi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,