Atalanta, numeri a confronto con (e senza) il Papu Gomez in campo

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Nonostante la vicenda Gomez-Gasperini sia arrivata completamente al capolinea (analizzando quelle che sono le news di mercato), l’Atalanta ha ripreso a volare in campionato sotto tutti i punti di vista. Si è rivisto gioco, equilibrio e anche tanti goal: aspetti che hanno sempre contraddistinto la squadra nerazzurra negli ultimi anni. Mettendo da parte i risultati in sé, dove la Dea è riuscita a conquistare cinque vittorie e due pareggi, le statistiche pre e post capitolo Papu sono interessanti, facendo capire quanto la sua assenza sia stata compensata a pieno, risolvendo anche i problemi riscontrati ad inizio stagione: in particolar modo sul fattore marcature subite e realizzate. Analizziamo i dati.

Secondo i dati riportati sia su italianfootbaltv che kickest, l’Atalanta ha fatto un balzo statistico incredibile. Partendo dalle marcature realizzate, senza il Papu Gomez i nerazzurri hanno siglato 21 goal (contro i 19 con l’argentino in campo). Per quanto riguarda invece il neo delle reti subite parecchio citato da Gasperini, la nuova Atalanta subisce una media di 0,86 goal a partita, grazie anche all’equilibrio di Matteo Pessina sulla trequarti, risollevando quella vecchia media preoccupante di 1,85. Statistiche che fanno capire quanto i nerazzurri si siano ripresi totalmente (aspettando anche la Coppa Italia domani pomeriggio contro il Cagliari).

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Amichevoli Juventus estate 2021: calendario, date e orari delle partite in programma
Tags: