Lazio-Torino, si gioca? La situazione

Pubblicato il autore: Giacomo Morandin Segui


La sfida dello Stadio Olimpico in programma questa sera alle 18.30 tra Lazio e Torino è in preda a una vera e propria bufera: i soggetti in questione sono naturalmente le due squadre, oltre all’Asl di Torino e la Lega Calcio.
La situazione è parecchio intricata: il Torino ha 9 positivi nel gruppo squadra più alcuni membri dello staff, ma la Lazio insiste per giocare il match.

Le opzioni per Lazio-Torino: dal rinvio al posticipo

La Lega Serie A si è espressa sul caso Lazio-Torino tramite il proprio presidente Paolo Dal Pino, che nel pomeriggio ha parlato ai microfoni de “La Politica nel Pallone“: “Per noi si dovrebbe giocare sempre, lo sosteniamo sempre. Con il Governo abbiamo firmato un protocollo sanitario, ma abbiamo bisogno anche della collaborazione delle ASL locali, cosa che abbiamo sempre riscontrato. Secondo noi si deve giocare, ma se la ASL ha un atteggiamento così duro e restrittivo, dobbiamo valutare sulla base di quella che purtroppo è stata la decisione del Collegio di Garanzia del Coni, che su Juventus-Napoli ha creato un precedente di giurisprudenza“.

Leggi anche:  Probabili formazioni Napoli-Lazio: ecco le scelte di Gattuso e S. Inzaghi

La ASL di Torino non ha fatto partire la squadra granata, come affermato dal direttore generale Carlo Picco all’ANSA: “Il Dipartimento di prevenzione continua il monitoraggio e conferma, alla luce dei
numerosi casi di variante inglese, la quarantena che scade oggi a mezzanotte”.

Il Torino non è partito per Roma, ma quello che lascia più di una perplessità è il fatto che la Lega Calcio non abbia ancora rinviato Lazio-Torino: la misura catutelare dell’Asl è in linea con il protocollo sanitario nazionale.

La Lazio sta preparando il match come se si dovesse realmente giocare e questa sera scenderà regolarmente in campo: se così fosse, la Lega disporrebbe il 3-0 a tavolino a favore dei biancocelesti e 1 punto di penalizzazione al Torino.

Clicca qui per sapere dove vedere Lazio-Torino!

Non si è più parlato di rinvio, ma a questo punto diventerebbe un “recupero” nel caso il Giudice Sportivo decidesse di procedere come il caso di Juventus-Napoli, senza arrivare al giudizio del Collegio di Garanzia del Coni.

Leggi anche:  Highlights Juventus Parma 3-1: bianconeri a un punto dal Milan

Alla fine dei conti sarà un altro autogol della Lega, che dopo aver deciso di far rigiocare Juventus-Napoli ha aperto un precedente “pericoloso” al quale chiunque attualmente può trovare un appiglio favorevole.
Questa sera Lazio-Torino è in programma alle 18.30 come da calendario: i biancocelesti di Simone Inzaghi scenderanno in campo, il Torino no. Come andrà a finire?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,