Superlega, Ceferin contro Agnelli: “Mai vista una persona così falsa”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La Superlega, approvata con entusiasmo solo da pochi, sta generando una lunga serie di polemiche e scontri. Tra le tante discussioni nate nelle ultime ore, ci sono anche le durissime parole del Presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, contro il presidente della Juventus Andrea Agnelli.

Superlega, Ceferin contro Agnelli

Ceferin è stato molto duro contro Agnelli, ha dichiarato: “E’ la più grande delusione di tutti. Non ho mai visto mentire una persona così tanto. Ho parlato con lui sabato, mi ha detto che erano solo voci, poi ha detto che mi avrebbe richiamato e invece ha spento il telefono. L’avidità è così forte, ma siamo diversi. Avevano tutti firmato la nostra riforma, quindi non so se devo veramente dire cosa penso di loro”.

Una lunga amicizia tra i due che, difficilmente avrà chance di ripristinarsi, la rabbia e la delusione di Ceferin non lasciano intendere un futuro tra i due. Il legame tra Ceferin e Agnelli era così intenso che il presidente Uefa è diventato anche il padrino della figlia del dirigente italiano. Il presidente della Vecchia Signora non è stato leale con lo sloveno, il quale conclude: “Quando si era trovata la soluzione esce fuori questa idea fantomatica e poi si dice che ora iniziano a negoziare? Ho letto che Agnelli ha detto che questo era un progetto fantastico, da cui però è fuggito”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Schiacciasassi Inter: 5-1 interno contro la Sampdoria