Calciomercato Fiorentina, ecco le idee di Gattuso

Pubblicato il autore: andrea terreni Segui


Comincia a prendere forma il calciomercato della Fiorentina, ecco le idee di Gattuso. Si tratterà inizialmente di capire come gestire alcune questioni spinose in uscita, prima di delineare le offensive verso i calciatori richiesti dal tecnico.

Tatticamente Gattuso cercherà di proporre una Fiorentina molto aggressiva nella propria metà campo, soprattutto quando si tratterà di affrontare squadre di caratura tecnica superiore. Il nuovo allenatore viola però non disdegna neppure il controllo del gioco quando la partita lo permetterà. Ecco che sta cercando di plasmare un nuovo 4-2-3-1 sulla falsariga di quello che aveva creato, con discreti risultati, a Napoli.

Calciomercato Fiorentina, ecco le idee di Gattuso per la fase difensiva

Scontato l’addio di Milenkovic e probabile quello di Pezzella si cerca un centrale difensivo per il centro sinistra. Le caratteristiche dovranno essere quelle di un calciatore in grado di impostare l’azione. Proprio per questo motivo potremmo assistere anche ad un cambio tra i pali: Dragowski ha molto mercato e Gattuso non disdegnerebbe l’arrivo di Ospina in grado di garantire le necessarie capacità in impostazione.

Leggi anche:  Florenzi nel mirino della Juventus: i bianconeri provano il colpo

Sugli esterni il tecnico calabrese vorrebbe dare spazio al rientrante Lirola a destra, ma si tratta di capire se sarà ceduto definitivamente al Marsiglia. Piace molto Hisay, in grado di giocare sia a sinistra che a destra e il nome nuovo per la fascia è Lykogiannis, autore di un ottimo campionato a Cagliari.

In mediana Amrabat dovrebbe mantenere il suo posto. Al suo fianco Gattuso vorrebbe Bakayoko, che ha già allenato al Milan e al Napoli. Un sondaggio con il Chelsea, titolare del cartellino sarà fatto in questi giorni.

Calciomercato Fiorentina, ecco le idee di Gattuso per la fase offensiva

Il terminale offensivo dei viola sarà Vlahovic, che ha molti estimatori ma un prezzo molto alto e ha già manifestato la volontà di restare. Il suo vice sarà Kokorin, assolutamente in cerca di riscatto. Pare destinato a lasciare la Fiorentina Kouame, che ha profondamente deluso, anche se vorrebbe restare e provare a convincere Gattuso.

Sulla trequarti il sogno è Sergio Oliveira del Porto, che Gattuso schiererebbe alla Zielinski e che si giocherebbe una maglia con Castrovilli, molto stimato dal tecnico. Le novità più grandi potrebbero arrivare sugli esterni: Ribery resterà e proverà a dare il suo contributo con la classe e l’esperienza che lo contraddistinguono; anche Callejon pare destinato a rimanere e spera di rilanciarsi con un modulo che potrebbe esaltarlo. Tornerà Sottil dopo la buona stagione a Cagliari. Si cercano in ogni caso due esterni offensivi, i sogni si chiamano Insigne e Berardi, ma occhio a Guedes, Jesus Corona e Orsolini.

Leggi anche:  Fiorentina, Gattuso se ne va. E' una sconfitta di tutti

  •   
  •  
  •  
  •