Fiorentina, Moena e il Viola Village: le novità

Pubblicato il autore: andrea terreni Segui

Fiorentina, Moena e il Viola Village saranno la casa di tutti i tifosi fiorentini fino al 31 Luglio 2021. La Val di Fassa è stata scelta per il nono anno consecutivo come meta per la preparazione estiva dei toscani. Il campo sportivo C. Benatti è stato allestito in collaborazione con il Comune di Moena, l’U.S. Monti Pallidi e ATP Val di Fassa, per supportare i ragazzi di Italiano e tutti i loro tifosi in queste due settimane di lavoro che aspettano tutto il Mondo Viola. Rocco Commisso (in foto) tiene molto a questo momento di unione tra la squadra e il suo pubblico e ha sostenuto in prima persona lo sviluppo del Viola Village, adiacente al campo sportivo.

L’accesso agli allenamenti sarà consentito ai tifosi fino al 25% di capienza massima e per un totale di 500 spettatori. Tutti saranno registrati e ogni accesso controllato con il rilevamento della temperatura.

Leggi anche:  Sampdoria strepitosa ad Empoli: 0-3 schiacciante, doppietta dell'ex Ciccio Caputo

Fiorentina, Moena e il Viola Village

Il Viola Village è aperto tutti i giorni, con giochi, store, food & beverage, e accesso libero con misurazione della febbre in ingresso nonché con sistema “contapersone” per monitorare le presenze e permettere un flusso costante. L’accesso alle amichevoli della Fiorentina sarà consentito ad un massimo di 1000 persone aventi il green pass e con biglietto da acquistare online su Ticketoffice.

  •   
  •  
  •  
  •