Ecco la possibile data di recupero per Bologna-Inter

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


L’Inter di Simone Inzaghi si è confermata prima della classe a +4 dal Milan (che ha pareggiato per 0-0 contro la Juventus a San Siro) dopo la fantastica rimonta contro il Venezia. L’undici neroazzurro, nonostante lo svantaggio iniziale, non si è abbattuta e ha mostrato perché tutti la indichino come favorita per la vittoria della Serie A. Per la squadra di Inzaghi c’è un calendario molto fitto, con ben 7 incontri a Febbraio tra cui derby, scontro col Napoli, Roma in Coppa Italia e Liverpool. E per quanto riguarda il recupero Bologna-Inter, ad oggi nessuna certezza.

Data recupero Bologna-Inter di Serie A: le ipotesi per giocare il match

La prima data, quelle del 23 febbraio, non piace all’Inter in quanto i neroazzurri hanno un calendario fittissimo e quasi una partita ogni 3 giorni; aggiungendo anche il Bologna diverrebbe impossibile. La partita quindi verrà rinviata verosimilmente ad aprile, lasciando fino a quel momento i neroazzurri con una partita in meno e trasmessa da DAZN. Mentre c’è ancora molta incertezza sul recupero Bologna-Inter, la squadra di mercato neroazzurra è al lavoro: sul taccuino un esterno sinistro e un eventuale rinforzo in attacco. I nomi per l’esterno sono quelli di Kostic, Bensebaini e la new entry Castagne. Per l’attacco, invece, girano i nomi di Felipe Caicedo (che Inzaghi ha già avuto alla Lazio) e Simone Zaza.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Genoa in B dopo quindici anni, le parole amare di Criscito: "Lo meritiamo"