Sampdoria – Milan, Giampaolo: “Obiettivo non retrocedere”

Pubblicato il autore: Enzo Palo

sampdoria - milanPer Marco Giampaolo Sampdoria – Milan non è una partita come le altre. Il tecnico blucerchiato in passato ha avuto modo di allenare i rossoneri ma l’avventura non è andata proprio come voleva. Il mister dei liguri analizzando la partita ha affermato la superiorità sulla carta dei rivali: “Penso che i rossoneri siano la squadra migliore di questo campionato. Quando pareggia è come una sconfitta. Sarà una partita durissima che la Samp dovrà giocare con il coraggio giusto”.

Sampdoria – Milan: Giampaolo con l’incognita modulo

Il tecnico dei blucerchiati ha confermato un’assenza pesante in difesa: “Ferrari recupera come Murillo, Colley non recupera“. Sul modulo ha aggiunto: “Il ritorno del 4-3-1-2? Per giocare così in partenza devo avere alternative. Per partire li ho, per finire no. Che avessimo giocato così la squadra lo sapeva da una settimana. Lo scelgo in base alla tipologia di contrapposizione all’avversario. Teoricamente. Se poi in settimana mi vengono a mancare elementi per giocare in una data maniera, devo cambiare”. Marco Giampaolo ha poi precisato che l’obiettivo della Sampdoria è non retrocedere: “Dobbiamo giocare da squadra che non deve retrocedere. Se siamo onesti intellettualmente dobbiamo capire che il nostro obiettivo è questo. Le altre considerazioni sono frutto di strumentalizzazioni. Io e la squadra ne siamo consapevoli. Quello che non va disperso è l’entusiasmo. Dobbiamo provare a giocare le partite nella maniera giusta.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Asta di riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare nelle vostre leghe: ecco i consigli!