“Sono molto soddisfatto della prestazione”

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui


Quello in conferenza stampa è un Inzaghi molto soddisfatto della prestazione della sua Inter. I neroazzurri dopo lo svantaggio iniziale sono riusciti, grazie a una doppieta di Lautaro Martinez, a ribaltare il risultato, portando a casa 3 punti fondamentali per la zona Champions. La Cremonese di Ballardini, nonostante l’inferiorità tecnica evidente, però, ci ha provato, creando più di un grattacapo ai neroazzurri.

Inzaghi in conferenza: “Sono soddisfatto”

GOL SUBITI – “Ci stiamo lavorando, ma chissà quali domande avrei dovuto sentire se avessimo perso. Comunque siamo l’Inter, dobbiamo fare grandi partite senza subire questi gol. Dobbiamo cercare sempre di lavorare e fare meglio”

PRESTAZIONE – “Ho avuto grandissimi segnali. Sapevamo di trovare una squadra in salute e che ci avrebbe messo in difficoltà. Se devo trovare una pecca sono stati gli errori in rifinitura che se fatti bene non ci avrebbero fatto arrivare sul 2-1 a fine partita. Ma sono contento, ora pensiamo a martedì”

Leggi anche:  Plusvalenze Serie A, anche il Bologna sotto indagine per l'affare Orsolini con la Juventus

DZEKO E LAUTARO – “Stanno bene e si vede. Ma anche Lukaku e Correa stanno lavorando bene”

SKRINIAR – “Chiedete a Marotta ed Ausilio, io ho detto che Milan è un grandissimo professionista che si allena sempre al massimo. Poi cosa succederà non lo so, mi concentro sul campo e sui giocatori a disposizione”

  •   
  •  
  •  
  •