Furto a un calciatore della Serie A: ben 6 i Rolex rubati


La Cremonese continua a stupire in Coppa Italia e, dopo aver eliminato il Napoli al Maradona, è toccato alla Roma di Mourinho. All'Olimpico, la compagine di Ballardini è uscita vittoriosa per 1-2, qualificandosi alle semifinali di Coppa, affronteranno la Fiorentina, dopo 37 anni. Ma, come riportato da La Provincia di Cremona, durante un'altra partita, Cremonese-Inter, dei ladri avrebbero sottratto a Meite ben 6 Rolex. Verso le ore 18:30 alcuni malviventi avrebbero rubato gli orologi dalla collezione privata del centrocampista ex Milan e ora in forza alla squadra di Ballardini.

Furto a Meite: la ricostruzione

Come riportato da La Provincia di Cremona, sarebbero stati ben 6 i Rolex rubati dalla collezione del centrocampista appena arrivato alla Cremonese: "Sembrerebbe che i malviventi abbiano atteso che l’atleta e i familiari uscissero di casa, probabilmente monitorandone i movimenti. Hanno aspettato che il sole calasse per agire, poi hanno suonato il campanello per verificare che, in effetti, non ci fosse nessuno. Non avendo ricevuto alcun tipo di risposta, si sono introdotti all’interno della proprietà e dopo aver forzato una finestra laterale, sono entrati in casa". Gli orologi sarebbero stati trovati all'interno di due casseforti, presenti all'interno della casa del centrocampista. Sul caso stanno indagando gli agenti e ora c'è da attendere eventuali aggiornamenti.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Alessandro Budel: "L'Italia può arrivare fino in fondo. Juve, a Thiago Motta servirà tempo. Parma da salvezza tranquilla, Nicola per la panchina del Cagliari"