Roma-Ajax, Dzeko risponde a Brobbey: giallorossi in semifinale

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Roma-Ajax: dopo tre anni i giallorossi tornano a disputare una semifinale europea. Alla squadra di Fonseca basta un 1-1 per accedere tra le migliori quattro 

live roma ajax
Roma-Ajax 1-1 (Brobbey 49′, Dzeko 72′)

Finisce 1-1 tra Roma e Ajax. Nonostante i numerosi assalti dei lancieri, i giallorossi tengono botta e strappano il pass per la semifinale. Una partita sofferta per la squadra di Fonseca che per gran parte del match è stata schiacciata dagli avversari nella propria metà campo. Nonostante ciò, i capitolini hanno mostrato grande carattere e sono riusciti a portare a casa un risultato molto importante. In semifinale, la Roma affronterà il Manchester United.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI ROMA-AJAX

Roma-Ajax 1-1, il racconto del match

90+5′- l’arbitro fischia la fine del match: Roma-Ajax 1-1

90+4′- Pedro cerca Majoral tutto solo sulla destra, Martinez intuisce e fa ripartire l’Ajax

90+2′- Martinez atterra Majoral: cartellino giallo per il 21 biancorosso

90′- ci saranno 5′ di recupero

89′- cartellino giallo per Tagliafico

88′- sostituzione per la Roma: Pedro prende il posto di Mkhytarian

86′- buon lavoro di Majoral che difende bene palla e fa salire la squadra

83′- doppio cambio per l’Ajax: furi Schuurs e Neres, dentro Traore e Idrissi

81′- cambio per la Roma: dentro Majoral, fuori Dzeko

79′- cartelino giallo per Dzeko

77′- punizione per la Roma sull’out di destra: la difesa dell’Ajax libera l’area

75′- problemi per Calafiori: giocatore a terra dolorante. Fonseca manda a scaldare Santon

72′- GOOOL! La Roma pareggia con Dzeko. Ottima discesa sulla sinistra di Calafiori che salta un avversario e la mette in mezzo. Dopo una deviazione la palla arriva sul secondo palo a Dzeko che tutto solo l’appoggia in rete

70′- cambio per l’Ajax: Kudus prende il posto di Alavrez

69′- calcio di punizione per l’Ajax sull’out di sinistra: cross tagliato sul primo palo, sulla palla arriva Klaassen che di testa la spedisce direttamente sul fondo

68′- ammonito anche Mancini per proteste

67′- cartellino giallo per Veretout: intervento in ritardo su Gravenberch

65′- calcio d’angolo per la Roma: Pellegrini pesca nel mezzo Dzeko che di testa non riesce a inquadrare la porta

64′- buona azione di Pellegrini che vince un contrasto con Timber, entra in area e la mette in mezzo. La difesa dell’Ajax chiude in corner

62′- Roma in affanno. I giallorossi faticano a guadagnare campo

57′- Gol annullato all’Ajax! Dopo aver rivisto le immagini al VAR, l’arbitro ha valutato irregolare l’intervento di Tagliafico su Mkhitaryan e annulla la rete biancorossa

57′- check del VAR in corso per un possibile fallo di Tagliafico su Mkhitaryan 

Leggi anche:  Berrettini-Ruud 6-4 6-4 (Video Highlights Atp Madrid 2021): l'azzurro sfiderà Zverev in finale

56′- GOOOL! L’Ajax raddoppia con Tadic. Tagliafico recupera palla su Mkhitaryan sulla trequarti, serve Brobbey che dal limite si coordina e calcia con il destro. Pau Lopez respinge sui piedi di Tadic che da due passi la piazza all’angolino

54′- ancora Ajax: errore di Ibanez, ne approfitta Neres che si allarga sulla destra e serve al limite Alavarez. Il 4 biancorosso carica il destro e calcia. Palla alta non di molto

52′- calcio di punizione per l’Ajax dai 20 metri: il destro di Pellegrini termina alto non di molto

49′- GOOOL! L’Ajax passa in vantaggio con Brobbey. Lancio lungo di Schuurs per il 30 biancorosso che prende il tempo a Cristante e tutto solo salta Pau Lopez in uscita e sigla il vantaggio olandese

47′- calcio d’angolo per l’Ajax: cross profondo verso il secondo palo, Klaassen cerca la torre per un compagno ma Pau Lopez intuisce e blocca in uscita46′- primo cambio per l’Ajax: dentro Brobbey, fuori Antony

46′- si riparte

Roma-Ajax. Il primo tempo si chiude a reti inviolate. Come ci si aspettava a fare la partita sono stati i ragazzi di Ten Hag che in questi primi 45′ hanno fatto registrare un possesso palla del 73,7%. Poche però le occasioni da gol. La più ghiotta su errore di Pau Lopez che al 13′ serve involontariamente Antony. Il 39 biancorosso arrivato su fondo serve nel mezzo Klaassen che, tutto solo calcia, calcia a botta sicura. Decisiva la chiusura di Ibanez

45+1′- fine primo tempo: Roma-Ajax 0-0

45′- ci sarà 1′ di recupero44′- Alvarez viene colto in fuorigioco. Si riprenderà con una punizione per la Roma

43′- cartellino giallo per Ibanez. Eccessive le proteste del centrale brasiliano

41′- secondo calcio d’angolo consecutivo per l’Ajax: Pau Lopez allontana con i pugni

39′- calcio di punizione per l’Ajax sull’out di sinistra: cross teso nel mezzo, sulla palla arriva Alvarez che di testa prova a girarla in rete. Palla deviata in corner

37′- contatto tra Calafiori e Tadic: l’arbitro lascia proseguire il gioco. Proteste dei giocatori dell’Ajax

36′- Gravenberch fa correre sulla sinistra Tagliafico che arriva sul fondo e la mette in mezzo per il taglio di Tadic sul primo palo. Il 10 biancorosso ci arriva con la punta del piede ma non riesce ad imprimere forza al pallone. Pau Lopez blocca senza affanno

33′- Gravenberch riceve palla al limite, cerca spazio per il tiro, ma Cristante lo chiude con un ottimo intervento

30′- lancio lungo di Martinez per Klaassen, Ibanez è ben posizionato e allontana il pericolo

28′- Klaassen cerca l’imbucata per Tadic, Cristante legge la giocata in anticipo e libera l’area

27′- Ajax molto aggressivo, la Roma fatica a superare la metà campo

22′- calcio d’angolo per l’Ajax: nessun pericolo per la retroguardia giallorossa22′- cambio forzato per l’Ajax: fuori Klaiber (problema al flessore), dentro Schuurs

Leggi anche:  Berrettini-Ruud 6-4 6-4 (Video Highlights Atp Madrid 2021): l'azzurro sfiderà Zverev in finale

20′- ancora Ajax: Klaiber entra in area e serve al centro Tadic che di prima calcia debolmente tra le braccia di Pau Lopez. Roma in affanno

19′- Neres allarga sulla destra per Tadic che di prima cerca nel mezzo Klaassen. Cristante è ben posizionato e allontana

18′- fallo di Klaiber su Dzeko. Si riprenderà con una punizione per la Roma

17′- Alvarez cerca l’imbucata centrale per un compagno, Pau Lopez intuisce e blocca in uscita

14′- ci prova Pellegrini dal limite: Stekelenburg blocca senza problemi

13′- Ajax vicina al vantaggio! Errore di Pau Lopez che serve involontariamente Antony. Il 39 biancorosso entra in area e serve l’accorrente Klaassen. Il centrocampista olandese calcia indisturbato a botta sicura, ma Diawara con un grande recupero salva i giallorossi

10′- Ajax pericoloso: sugli sviluppi di un corner, Tagliafico taglia bene sul primo palo e la gira di testa in porta. Palla alta non di molto

8′- gol annullato alla Roma! Buona discesa sulla sinistra di Calafiori che alza lo sguardo e serve centralmente Dzeko. Il bosniaco imbuca per Veretout che tutto solo la piazza all’angolino basso di destra. Al temrine dell’azione però il direttore di gara ferma il gioco per una posizione irregolare dle francese

5′- che occasione per la Roma: contropiede fulmineo dei giallorossi con Dzeko che vede lo scatto in profondità di Pellegrini e lo serve. Il 7 giallorosso si invola verso la porta avversaria, entra in area, e calcia con il sinistro. Palla troppo debole e centrale. Stekelenburg blocca senza problemi

4′- ottima copertura di Ibanez su cross basso dalla sinistra di Tadic. Calcio d’angolo per l’Ajax

3′- l’Ajax fa ricolare palla con precisione, la Roma aspetta nella propria metà campo

1′- si comincia!

20:58- Roma e Ajax fanno il loro ingresso in campo

20:51- l’unico precedente tra Roma e Ajax all’Olimpico risale al marzo 2003. In quell’occasione il match terminò 1-1 con gol di Van der Meyde e Cassano

20:32- nel match d’andata i giallorossi hanno espugnato la ‘Jahan Cruijff Arena’ grazie alle reti di Pellegrini e Ibanez. La squadra di Fonseca si qualifica in semifinale se vince, pareggia o perde per 1-0

20:10- Formazione ufficiale Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Diawara, Calafiori; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

20:10- Formazione ufficiale Ajax (4-3-3): Stekelenburg; Klaiber, Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Neres, Tadic, Antony. All. ten Hag

Come arrivano le squadre

L’attesa è finita. All”Olimpico’ di Roma, i giallorossi ospitano l’Ajax per il match di ritorno dei quarti di finale di Europa League. Forti del 2-1 maturato in terra olandese, i capitolini giungono a questa sfida con un leggero margine. Guai, però, ad abbassare la guardia. Le qualità dei biancorossi sono note. Così come una settimana fa, anche questa sera, la squadra di Ten Hag proverà ad imporre il suo calcio rapido e aggressivo sin dalle prime battute di gioco. “Abbiamo perso il primo round, ma abbiamo giocato bene e siamo ottimisti. Siamo arrivati molte volte in area, abbiamo lottato e domani faremo altrettanto”, ha dichiarato l’allenatore olandese nella conferenza stampa di presentazione del match.

Leggi anche:  Berrettini-Ruud 6-4 6-4 (Video Highlights Atp Madrid 2021): l'azzurro sfiderà Zverev in finale

La Roma, però, farà di tutto per difendere il vantaggio maturato all’andata. Alla ‘Joan Crujff Arena’ i giallorossi hanno vacillato, e proprio quando sembravano sull’orlo di arrendersi agli avversari è arrivato il miracolo di Pau Lopez. Il rigore parato a Tadic ad inizio ripresa di fatto è stato l’episodio che ha scosso la squadra di Fonseca. Pochi minuti più tardi, infatti, Pellegrini, complice una papera del portiere, ha trovato il gol del pareggio su punizione. Nel finale, poi, è arrivato anche il gol del definitivo 2-1 con Ibanez.

Un risultato importante che questa sera la Roma dovrà essere in grado di amministrare. “È una partita che non possiamo sbagliare – ha dichiarato Fonseca- la squadra è motivata e ha capito l’importanza della partita e del momento. Ho sempre detto che la qualificazione non è chiusa. Conosco la qualità dell’Ajax, dovremo essere concentrati e giocare una partita perfetta per passare”.

Roma-Ajax, probabili formazioni

Per questa sfida Fonseca dovrà fare a meno di diversi giocatori. Oltre a Zaniolo, infatti, il tecnico portoghese non potrà contare neanche su Kumbulla, Bruno Peres (squalificato), Smalling, El Shaarawy e Spinazzola (infortunatosi nel match d’andata). La Roma dovrebbe scendere in camp con un 3-4-2-1 con Pau Lopez tra i pali; Mancini, Cristante e Ibanez in difesa; Karsdorp, Diawara, Veretout e Calafiori a centrocampo; in avanti, invece, Pellegrini e Mkhitaryan dovrebbero dare supporto Edinz Dzeko, unica punta.

Tante assenze anche per Ten Hag. Oltre allo squalificato Rensch, l’allenatore olandese dovrà fare a meno anche di Onana, Blind e Mazraoui. L’Ajax dovrebbe schierarsi con un 4-3-3 con Stekelenburg  in porta; Klaiber, J. Timber, Martinez e Tagliafico in difesa; a centrocampo dovrebbero agire Klaassen, Alvarez, Gravenberch; infine, a il tridente d’attacco dovrebbe vedere protagonisti Antony, Tadic e Neres.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Calafiori; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca

Ajax (4-3-3): Stekelenburg; Klaiber, J. Timber, Martinez, Tagliafico; Klaassen, Alvarez, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres. All.: Ten Hag.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,