Dove vedere Italia-Germania di Nations League. Le scelte di Mancini con rosa rivoluzionata

Pubblicato il autore: Margot Grossi


Dove vedere Italia-Germania di Nations League? Prima uno sguardo al match. L’Italia di Roberto Mancini prova a ripartire dopo la sconfitta nella “Finalissima” organizzata congiuntamente da UEFA e COMNEBOL, vinta 3-0 dall’Argentina; preceduta dall’esclusione al Mondiale 2022 in Qatar.

Le scelte del Commissario tecnico contro i campioni della Copa America, hanno fatto molto discutere. Prime tra tutte, l’aver lasciato fuori dai giochi due dei pochi ragazzi italiani ad aver vinto qualcosa quest’anno: Sandro Tonali e Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista del Milan si è imposto con lo scudetto in Serie A, mentre l’attaccante romanista ha trionfato con la Roma nella Conference League. L’altro fresco di tricolore è Alessandro Florenzi, anche lui non impiegato. Tonali e Pellegrini in particolare, sono attualmente due dei giovani più apprezzati e più in forma; eppure mister Mancini ha preferito fare scelte diverse. Il motivo? Sarebbe alla base dell’aver voluto concedere di giocare la “Finalissima”, ai giocatori che se la sono conquistata divenendo Campioni d’Europa. Adesso però, è tempo di cambiamenti. C’è bisogno di ricompattare la squadra, trovare solidità, ma soprattutto di freschezza. E questo bisogna farlo ripartendo sì dai nostri Campioni, e dai calciatori esperti, ma anche provando a schierare in campo quelli con meno esperienza internazionale, che però possono dare qualcosa in più.

Leggi anche:  Cosa rischia la Juventus? Dalla semplice ammenda alla penalizzazione

A Bologna, soluzioni nuove per l’Italia di Roberto Mancini

Quest’oggi, sabato 4 giugno 2022, al Dall’Ara di Bologna, gli azzurri sfideranno la Germania, rivale da sempre. Questa partita aprirà una nuova avventura per l’Italia in Nations League. I tedeschi fanno parte del Gruppo 3 della Lega A, dove sono presenti anche Inghilterra e Ungheria, prossimi avversari della squadra di Mancini. L’esordio è previsto alle ore 20.45. Per questa prima gara di Nations League si prevede un’atmosfera di spettacolo: sono stati venduti 21.000 biglietti sui 27.000 di capienza.

Roberto Mancini proverà dunque soluzioni nuove…  nelle probabili formazioni l’Italia appare con una veste diversa: titolatissimo Donnarumma; tornano titolari Florenzi, Acerbi, Bastoni e Spinazzola; in mezzo al campo il giovane trio Locatelli, Cristante, Tonali; in attacco, in seguito all’infortunio di Ciro Immobile e un Andrea Belotti deludente contro la Selección, ci saranno Politano, Scamacca e per la prima volta dal primo, Pellegrini, fresco di trofeo europeo.

Leggi anche:  Mondiali, probabili formazioni Croazia-Belgio: le scelte di Dalic e Martinez

Probabili formazioni Italia-Germania

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Acerbi, Bastoni, Spinazzola; Locatelli, Cristante, Tonali; Politano, Scamacca, Pellegrini. All. Roberto Mancini

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Rüdiger, Schlotterbeck, Raum; Gündoğan è, Goretzka; Havertz, Muller, San; Werner. All. Hans-Dieter “Hansi” Flick

Dove vedere Italia-Germania di Nations League

Dove vedere Italia-Germania di Nations League? Sarà possibile seguire l’incontro dell’Italia in chiaro su Rai 1, visibile ai canali 1 e 501 HD del digitale terrestre; e in diretta Live Streaming attraverso Rai Play su tutte le piattaforme mobili e online, scaricando l’App, o collegandosi al portale tramite Smartphone, PC, Notebook e Mac.

Telecronista e Seconda voce. La telecronaca di Italia-Germania trasmessa dalla Rai sarà curata da Alberto Rimedio, accompagnato da Antonio Di Gennaro per il commento tecnico.

  •   
  •  
  •  
  •