Carragher: “Ronaldo non è più quello di prima. In Europa non lo vuole nessuno, nemmeno…”

Pubblicato il autore: Margot Grossi


Uno dei nomi più chiacchierati del calciomercato estivo è sicuramente quello di Cristiano Ronaldo, intenzionato a lasciare Manchester per poter giocare la Champions League con un altro club.

Jamie Carragher svela in suo pensiero in merito a Cristiano Ronaldo

Teg Hag, attuale allenatore di CR7 non ha particolarmente apprezzato il suo comportamento recente. Dopo la sostituzione durante l’amichevole contro il Rayo Vallecao, il portoghese è andato via dallo stadio…

In proposito si è espresso Jamie Carragher, vecchia colonna arretrata del Liverpool, oggi commentatore televisivo. Sul futuro di Cristiano Ronaldo ha esclamato: “Ho sempre saputo che si sarebbe arrivati a questo punto. Anche se ha fatto bene per un anno, ha firmato un biennale con opzione per il terzo, fattore in cui io non ho mai creduto, perché Cristiano non è il secondo violino di nessuno“. La sua opinione è che il buon Ronaldo non sia più quello di prima: “Quest’anno compirà 38 anni, è un grande goleador ma non è più il giocatore che era. Nessuno lo vuole in Europa e non sono nemmeno sicuro che lo voglia anche Ten Hag al Manchester United, così come non sono sicuro che nello spogliatoio sia benvoluto“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mentana senza peli sulla lingua: "Dazn impara a rispettare i clienti"

Leave A Response