Novità scottanti in casa Roma. Petrachi alla resa dei conti

Pubblicato il autore: Laurapetringa Segui


As Roma.
I retroscena sulla società. Come spiega bene oggi il Corriere dello Sport, la situazione in Casa Roma si muove verso ore decisive. Il primo ad essere chiamato in causa sarebbe Petrachi, che rischierebbe di concludere il suo contratto dopo solo un anno, nonostante scadrebbe nel 2022. Ma come sappiamo la situazione debitoria incombe, e negli ultimi giorni sarebbe stato Fienga a cercare di trovare un chiarimento a questa querelle.

Fienga avrebbe infatti cercato di mediare con Pallotta, ma pare che Petrachi potrebbe avere già una squadra che lo stia aspettando. Ma come è nato il dissidio? “La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l’intervista sul sito della società di Pallotta, che quando ha elogiato Fonseca ha fatto riferimento ad altri dirigenti e non a Petrachi”. Spiega il Corriere.  Ma i motivi sono più profondi. Ad esempio il ridimensionamento del progetto tecnico in cui il progetto tecnico che gli era stato prospettato un anno fa ora è stato completamente stravolto in corsa, soprattutto dopo la mancata cessione a Friedkin, che ha creato malumore tra i dirigenti.

Leggi anche:  Atalanta-Genoa probabili formazioni: ecco le ultimissime

Fienga potrebbe portare avanti un processo di ristrutturazione iniziato lo scorso anno. Aveva già allontanato il capo dei fisioterapisti, e il responsabile medico, dirigenti come Tempestilli, Totti e De Rossi, e liberarsi di altre figure che potrebbero intralciare la propria strada.

  •   
  •  
  •  
  •