Tennis, Internazionali BNL di Roma 2022: tre azzurri presenti nella entry list. Out Berrettini

Pubblicato il autore: Margot Grossi


TENNIS INTERNAZIONALI DI ROMA – E’ stata diramata la lista dei dieci migliori giocatori al mondo che saranno presenti all’Open BNL 2022 di Roma. Il torneo prenderà il via il 9 maggio 2022, per poi concludersi il 15 maggio 2022. Guidano l’entry list i seguenti tennisti:

L’entry List vede il numero 1 ATP del mondo Novak Djokovic.

Il numero 2 ATP Daniil Medvedev si è operato a inizio mese per via di un’ernia, ma sarà presente.

Ci sarà anche il numero 3 ATP Alexander Zverev.

Presente anche il numero 4 ATP spagnolo Rafael Nadal, nonostante i problemi al petto e alle vie respiratorie accusati nelle ultime settimane. Rafa campione uscente e 9 volte vincitore a Roma.

Stefanos Tsitsipas, numero 5 del ranking ATP.

Tennis Internazionali di Roma, gli italiani presenti in gara

Come dicevamo, sono tre gli azzurri presenti nella entry list del torneo Masters 1000 della Capitale

Leggi anche:  Mourinho: "Se ami il calcio, non senti l'età. Non guardarli come se fossero tutti uguali"

Jannik Sinner, numero 12 ATP.

Lorenzo Sonego, numero 26 ATP.

Fabio Fognini, numero 32 ATP, tra gli azzurri ammessi direttamente in tabellone.

Agli Internazionali BNL di Roma, mancheranno due stelle del circuito

Gli unici due grandi assenti tra i primi 50 del mondo sono Matteo Berrettini e Roger Federer.

Il primo, è alle prese con il recupero dopo un intervento alla mano effettuato nei giorni scorsi, i cui tempi di ripresa non sono ancora chiari. Il coach di Matteo Berrettini, Vincenzo Santopadre ha rilasciato ad AGI ulteriori dettagli sulle condizioni fisiche del tennista italiano: “I tempi di recupero non sono chiari, dipenderà tutto da come reagirà; sta lavorando con dedizione e impegno, ma bruciare le tappe sarebbe pericoloso”. Un passo per volta quindi, per il 25enne romano.

Leggi anche:  Il tabellone principale di Wimbledon 2022: ecco i primi turni e i possibili incroci

Per quanto riguarda invece Federer, che per la prima volta da più di vent’anni ha perso la corona svizzera (non è presente al numero 1 del ranking intero in Svizzera dopo esserlo stato dal 2001), è ancora presto per dire quando tornerà. Attraverso un post sul suo profilo Instagram, il campione svizzero ha aggiornato i suoi fan, ansiosi di rivederlo. sui grandi palcoscenici:“La riabilitazione sta andando alla grande”, ha scritto l’elvetico, postando tre foto in cui si sta allenando in palestra.

  •   
  •  
  •  
  •