Raffaele Palladino alla vigilia di Monza-Bologna: “La squadra ha reagito. C’è stato un miracolo”

Pubblicato il autore: Margot Grossi

Stadio dell'AC Monza Calcio, squadra allenata da Raffaele Palladino
Dopo la grave aggressione al calciatore Pablo Mari, il tecnico del Monza, Raffaele Palladino ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Bologna.

Palladino ha commentato quanto accaduto al centro commerciale di Assago: “La squadra ha reagito bene, soprattutto dopo che abbiamo saputo che era fuori pericolo. Inevitabilmente è stata una settimana molto particolare, emotivamente pesante. All’inizio c’era incertezza sulle condizioni del ragazzo“. Questo è stato il motivo per cui l’Amministratore delegato del Monza, Adriano Galliani ha chiesto in un primo momento il rinvio della gara, poi non concesso dalla Lega Serie A.

Raffaele Palladino ha raccontato la reazione della squadra al pericolo scampato

L’allenatore 38enne ha parlato di quello che è stato e del miglioramento delle condizioni di salute di Marì: “Dico che è stata una settimana allo stesso tempo molto brutta e molto bella, perché abbiamo preso coscienza di quel che sarebbe potuto accadere a Pablo e che per un miracolo non è successo“.

Leggi anche:  Olanda-Argentina, dove vedere quarti di finale Mondiali Qatar 2022 LIVE: diretta TV, streaming e orario

In seguito, Palladino ha espresso le condoglianze alla famiglia della vittima dell’omicida di Assago.

  •   
  •  
  •  
  •  

Leave A Response