La Fiorentina batte il Genk 2-1. I viola passano il girone di Conference

Ottima serata per le italiane: i viola di Vincenzo Italiano battono il Genk per 2-1 in Conference League. Ecco cosa ha detto l'allenatore della Fiorentina in seguito al match vinto. Passa anche la Roma, pur volando bassa: il rischio playoff è altissimo

Questa sera si è disputato il match di Conference League tra Fiorentina e Genk, valido per la quinta giornata del Gruppo F. Il risultato è stato di 2-1 per i padroni di casa. I viola si sono qualificati alla fase successiva del torneo, portandosi al primo posto con 11 punti.

Conference League, Fiorentina Batte Genk, viola qualificati, così come la Roma in Europa League

Al gol di Joris Kayembe al 45', ha risposto Lucas Martínez Quarta al 49'. Un gol di Nicolás Iván González su rigore all'82' ha regalato agli uomini di Vincenzo Italiano i tre punti e il punteggio pieno in classifica.

Buona serata per le italiane: anche la Roma di José Mourinho si è qualificata dopo il pari contro il Servette in Europa League a Ginevra. Tuttavia, la vittoria dello Slavia Praga sullo Sheriff Tiraspol mette a rischio la conquista del primo posto con accesso diretto agli ottavi di finale.

Vincenzo Italiano commenta il successo dei suoi uomini sul Genk

Vincenzo Italiano ha commentato così la vittoria: "Abbiamo messo una seria ipoteca per il passaggio ma andiamo a giocare l'ultima per vedere chi passerà per primo. Abbiamo fatto un grandissimo secondo tempo. Il secondo gol è arrivato da una giocata corale di qualità. Oggi sono entrati tutti bene. Sono contento".