Scroll to Top

Giornalista pubblicista dal 2006 Collaboratore dal 2006 con " Il gazzettino " di Padova (cronaca sportiva) Altre collaborazioni precedenti: - Il mattino di Padova - In città - Leggo - Padovando Autore di due libri: La Fiorentina in Europa (2014) Il gelo di Kiev (2016)

Per la seconda volta, nel giro di tre gare, il Padova di Andrea Mandorlini fallisce una prova di maturità. Entrambe le gare, quella di Perugia e quella...Continua a leggere »

Il ritorno sulla panchina viola di Cesare Prandelli, a poco più di dieci anni dall’ultima gara (16 maggio 2010, Bari-Fiorentina 2-0), porta una...Continua a leggere »

Un illustre precedente tra Milan e Napoli ha radici piuttosto antiche. Stiamo parlando della sfida del San Paolo datata 1 maggio 1988. La squadra partenopea...Continua a leggere »

Dopo la boccata d’ossigeno presa dopo la (faticosa) vittoria con l’Udinese, è tempo per un altro esame in casa viola, questa volta in Coppa Italia. L’avversario, il Padova di Andrea Mandorlini, non sarà un avversario affatto da sottovalutare, visti i recenti risultati della squadra biancoscudata, ora al comando del girone B della serie C assieme al...Continua a leggere »

Un precedente della sfida di questa sera tra Fiorentina e Sampdoria ha antiche origini e precisamente al campionato 1983-84. La squadra viola è allenata...Continua a leggere »

La Fiorentina si appresta a riabbracciare Borja Valero, talentuoso centrocampista da subito amato a Firenze. Lo spagnolo giocò a Firenze dal 2012 al 2017: 212 presenze tra campionato e coppe, con 17 reti. L’operazione, se da un lato ha fatto piacere (Borja Valero sembrava vicino al ritorno l’estate scorsa ma poi rimase in nerazzurro), da un lato ha lasciato...Continua a leggere »

Il 2 settembre si è deciso il calendario per la serie A 2020-21: un campionato (si spera l’unico e ultimo) che inizierà senza pubblico a causa della pandemia in corso. La Fiorentina, come molte altre compagini, è ancora un cantiere, anche se l’inizio del campionato non è lontanissimo,visto che mancano poco più di due settimane al debutto. Come per la scorsa...Continua a leggere »

Sono passati 31 anni da quel tragico 3 settembre 1989. Era sera e ci si stava mettendo comodi per assistere alla Domenica Sportiva, condotta, come sempre con grande professionalità, da Sandro Ciotti. All’improvviso, il consueto “treno” delle partite venne fermato per annunciare la morte di Gaetano Scirea, proprio per voce di Ciotti. Scirea, ex libero...Continua a leggere »

La Fiorentina ha concluso il campionato al 10° posto, con ben 8 punti in più di quello precedente, quando la salvezza venne decretata solamente all’ultima giornata. Le vittorie sono state 12, quattro in più della stagione precedente, mentre le sconfitte sono state le medesime: 13. Pareggi sempre 13, mentre nel 18-19 sono stati 17. Dopo 17 gare (gestione Montella)...Continua a leggere »

Mancano tre gare alla fine del campionato per la Fiorentina di Beppe Iachini, che la settimana scorsa ha raggiunto la salvezza. Il pari con l’Inter...Continua a leggere »