Antonio Cassano: “La Roma ha dato alla Lazio una rumba clamorosa”

Pubblicato il autore: Margot Grossi


Antonio Cassano ha postato sul suo profilo Instagram un video ripreso da Twitch, inerente alla trasmissione sulla BoboTv di Christian Vieri.

Nel post la didascalia: “La partita più bella che ha fatto la Roma in questa stagione @bobotvofficial”.

L’ex attaccante della Roma è intervenuto nella trasmissione di BoboVieri, parlando della sua soddisfazione dopo il Derby Roma-Lazio: “Io ti dico Bobo, ieri ho avuto quell’impressione. La partita più bella in 90 minuti, che la Roma ha fatto in questa stagione. Dall’inizio alla fine, continuità, compattezza, idee di gioco: l’ha impostata in un certo modo e l’ha portata a termine. Attaccavano in cinque-sei. Gli ha dato tra virgolette, la Roma alla Lazio, una rumba clamorosa: partendo dai giocatori, l’allenatore, tutto. Dal primo al novantesimo, la Roma ha asfaltato la Lazio, in una maniera incredibile! Non me lo sarei mai aspettato! Vabbè come hai detto te… prendi il primo gol, casuale, 1-0, la partita ancora in bilico. Il primo tempo la Roma ha chiuso il Derby. E Mourinho ha indovinato tutto questo. Ha messo il ragazzino anche Zalewski eh, sul lato, infatti ad Anderson, l’ha ammazzato”.

L’appagamento di Antonio Cassano

E ancora i complimenti di Antonio Cassano alla squadra giallorossa: “Non lo so, proprio tutte le scelte sono state indovinate. Non è che tu dici, la aspettava la Lazio, e poi ripartiva. No! Li andava a prendere, con coraggio. Mi è piaciuta tantissimo. Secondo me è stata, nei novanta minuti, la partita più bella che la Roma ha fatto quest’anno”.

Il pensiero su Zaniolo, manifestato qualche giorno fa

Nella veste di opinionista affermato, Antonio Cassano ama commentare in TV e sulle piattaforme social, il campionato di Serie A. Non solo dolci parole, verso la compagine de Lo Special One. Infatti, dopo aver dichiarato deludente la stagione di Inter e Juventus, nel caso in cui nessuna delle due riuscisse a vincere lo scudetto, l’ex calciatore di Bari si è espresso sul numero 22 della Roma. Queste le sue parole: “Alla Roma Zaniolo non gioca e segna poco. Non si tratta di un campione e pensi di prenderlo nello stesso ruolo di Kulusevski che hai cacciato via a gennaio” (in riferimento ad un possibile acquisto da parte della società bianconera, ndr).

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Amichevoli Verona estate 2022: calendario, date e orari delle partite in programma